AAAAA ATTENZIONE - Amici lettori, questo numero resterà  in rete fino alla mezzanotte di venerdi 03 febbraio, quando lascerà  il posto al numero 323. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all'infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchè (Mark Twain) "L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perchè i servizi sanitari siano accessibili a tutti (Papa Francesco) Il grado di civiltà  di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì nella capacità  di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà  di una nazione e di un popolo (Alberto degli Entusiasti) Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità, vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)
Geografia delle Emozioni

Geografia delle Emozioni

Di borgo in borgo

La montagna in autunno

Di Claudio Bacilieri - Direttore di Borghi Magazine

La montagna in autunno

Prati in pendio e campi terrazzati ripagano con i loro raccolti la fatica di chi li ha ricavati dalle pieghe del monte. Pietra e legno, legno e pietra: di altro non ha bisogno l’architettura della montagna. Il biancore della prima neve accende la strada. Tutti già sono scesi dai pascoli alti. L’intimità delle lunghe sere invernali è una stanza foderata di legno. Come ha scritto Jean-Jacques Rousseau: “Un paese di pianura per quanto sia bello, non lo è mai stato ai miei occhi. Ho bisogno di torrenti, di rocce, di pini selvatici, di boschi neri, di montagne, di cammini dirupati ardui da salire e da discendere, di precipizi d’intorno che mi infondano paura”.

Leggi tutto

Fotografia

Portraits of the world

Concessione dell'autore

Guido Alberto Rossi

Leggi tutto

Fotografia

Modena - Galleria d'Arte Arianna Sartori

Relitti che parlano

Mostra degli scatti di Stefano Benazzo

Relitti che parlano

Le immagini che Benazzo esporrà dimostrano che, in effetti, i relitti spiaggiati sono in grado di raccontare (sempre che si voglia lasciare spazio alla fantasia) le storie degli uomini che erano a bordo. Questo sarà del resto il tema e il titolo di un libro che Benazzo sta preparando per un editore francese (gli editori italiani non hanno mostrato interesse): non un uomo che parla di navi, ma navi che parlano di uomini.

Leggi tutto

turismo tempo libero

Villaggi degli Alpinisti

Villaggi degli Alpinisti

"Meno è meglio", "Muoversi solo con le proprie forze", "Vivacità senza fragore", "Sì agli stimoli ma senza frenesia", "Divertimento di qualità". Sono questi gli slogan che sintetizzano la visione del turismo montano propria della rete transfrontaliera di località alpine denominata "Villaggi degli alpinisti" (Bergsteigerdörfer). Se ne è parlato in Val di Zoldo (BL), in occasione della due giorni organizzata dal Club alpino italiano nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da AsviS.

Leggi tutto

Trekking

Di borgo in borgo tra natura e cultura

Alta via dei parchi

Da Barceto all'eremo Madonna del Faggio

Parte prima

Di Dante Fasciolo

Alta via dei parchi

L'Alta Via dei Parchi parte da Berceto, nei pressi del Passo della Cisa, in Provincia di Parma, e arriva fino alla rupe della Verna, protesa sul Casentino per poi raggiungere l'eremo sul Monte Carpegna, nel Parco del Sasso Simone e Simoncello. Divideremo l’itinerario in tre parti: 9 tappe che ci accompagneranno fino a fine novembre.

Leggi tutto

Anniversari

Columbus Day - 12 ottobre 1492

Quando Cristoforo Colombo scoprì l’America ...

...a sua insaputa

Di Nicola Bruni - giornale belsito con vista

...a sua insaputa

Si potrebbe stilare un lungo elenco di personaggi della storia o della cronaca che si sono segnalati per aver compiuto cose notevoli nel bene o nel male, addirittura “senza saperlo”. Il più famoso è Cristoforo Colombo, il navigatore genovese che nel 1492 scoprì l’America a sua insaputa credendo di essere approdato nelle Indie occidentali.

Leggi tutto

Fotografia

Isole d'Italia dall'alto

Concessione dell'autore

Guido Alberto Rossi

Leggi tutto

turismo tempo libero

Ravenna - Firenze - Ravenna

Il Cammino di Dante

Di borgo in borgo tra natura e cultura

Parte seconda: il ritorno

Di Dante Fasciolo

Il Cammino di Dante

E a un pugno di chilometri, tra grandi abetaie, siamo già dentro Vallombrosa, con la sua famosa Abbazia, fondata nel XI secolo da San Giovanni Gualberto protettore degli uomini forestali, ove c’è una collezione di piante d’Italia con circa 1800 varietà. Si prosegue per Campiano, Montemignaio, Forcanasso, Picche della Maestà, Barbiano, Pagliericcio, Rifiglio, Prato di strada... uno spicchio di Toscana tra i più affascinanti … e vale la pena riposare.

Leggi tutto

Fotografia

Roma - AntiGallery

Carmelo Macri: Humans

A way of life nell’ambito della rassegna di opera fotografiche

FotograficaMonti - 8 / 28 ottobre

A cura di Barbara Martusciello

Carmelo Macri: Humans

La presenza umana è basilare, nella sua Fotografia, che rivela una curiosità empatica del suo autore e un carattere quasi antropologico perché tutto è incentrato – come ci dice egli stesso – “sulle differenti peculiarità e stili di vita delle popolazioni incontrate”.
La bellezza, che c’è, è proprio in questa verità, normalità e indagine sull’esistenza individuale e delle comunità che egli inquadra e che restituisce come parte

Leggi tutto

turismo tempo libero

Ravenna - Firenze e ritorno

Il Cammino di Dante

Di Borgo in Borgo tra natura e cultura

Di
Dante Fasciolo

Il Cammino di Dante

Un progetto ambizioso, come ambizioso può essere sottoporre le nostre forze e le nostre capacità reattive nell’affrontare una orgogliosa impresa. Di cosa parliamo? Del “Cammino di Dante”, particolarmente significativo alla vigilia del VII anno centenario della nascita dell’illustre Alighieri. Una iniziativa che si sviluppa lungo un percorso ad anello di 380 chilometri circa, diviso in 20 tappe: 10 da Ravenna a Firenze, 10 da Firenze a Ravenna lungo un diverso itinerario.

Leggi tutto

Di borgo in borgo

A Finalborgo la storia si fa viva

Da capitale del Marchesato a un presente di cultura e ambiente

Di
Leo Lombardi per Borghi

A Finalborgo la storia si fa viva

Era luogo di potere e dimora delle principali famiglie patrizie di Finale. Per questo, quando passeggiamo per le sue vie, non possiamo che rimanere incantati di fronte alla bellezza di tanti edifici. Case private, come sono palazzo Ricci in via del Municipio oppure palazzo Cavassola in via Gallesio. E, insieme, simboli dello splendore di chi ha comandato su questi territori...

Leggi tutto

Fotografia

Egypt

Concessione dell'autore

Guido Alberto Rossi

Leggi tutto

Fotografia

Senza dimenticare chi affida al mare il proprio futuro,
in cerca di una vita migliore
....e chi in mare muore ignorato per egoismo di molti.

Barche

Concessione dell'autore

Guido Alberto Rossi

Leggi tutto

Di borgo in borgo

Novara di Sicilia

Flaviano Garritano per "Borghi"

Novara di Sicilia

Incastonato tra i monti Peloritani e Nebrodi nella Sicilia nord orientale, si trova un bellissimo borgo, che volta le spalle all’Etna e guarda a nord verso le isole Eolie e Tindari. Risale al Seicento il mulino ad acqua Giorginaro. Gestito dalla famiglia Affannato, è ottimamente conservato e funzionante con la sua ruota orizzontale mossa dall’acqua che cade dalla sajitta.

Leggi tutto

Pagine Preziose

IL libro della neve

Avventure, storie, immaginario

Di Franco Brevini - Il Mulino Editrice

Leggi tutto

Pagine Preziose

Genova di carta

Guida letteraria della città

Di Alessandro Ferraro - Edizioni Il Palindromo

Leggi tutto

Alberi

Viaggio tra le piante più antiche del mondo

Vite di alberi straordinari

Dal “Pando” che si estende per 44 ettari al bonsai sopravvissuto alla bomba nucleare su Hiroshima. Passando per sequoie, querce millenarie e dal siciliano Castagno dei Cento Cavalli, col suo tronco da 58 metri di diametro

di Zora del Buono - Aboca

Vite di alberi straordinari

Animata da un profondo desiderio di scoperta, unito allo studio della botanica, Zora del Buono ha deciso di viaggiare per un anno intero tra l’Europa e l’America del Nord per visitare gli alberi secolari di quelle zone. Con la sua Rolleiflex analogica in borsa, ha reso omaggio a 14 esemplari straordinari, paragonabili a veri e propri individui dotati di personalità, raccontando aneddoti, suggestioni, storie cresciute insieme e attorno a loro nel corso del tempo.

Leggi tutto

turismo

Turismo: durata e lentezza

Di Claudio Bacilieri Direttore di Borghi

Turismo: durata e lentezza

Da varie ricerche, emerge che nell’immaginario degli stranieri l’Italia appare come un insieme ben articolato di borghi e città d’arte dove la storia è presente a ogni passo, dove si mangia bene e la gente accoglie il visitatore con una cultura millenaria dell’ospitalità.

Leggi tutto

turismo tempo libero

Il cammino dei briganti

Di Dante Fasciolo

Il cammino dei briganti

100 e 100 volte questi sentieri sono stati la via di fuga e rifugio per i briganti inseguiti dagli eserciti papalini o quelli borbonici, che sempre, stanchi e beffati, desistevano e tornavano indietro a mani vuote. 100 chilometri, uno più uno meno, degli antichi inestricabili sentieri battuti con audacia dai briganti, sono oggi trasformati in un “cammino” che attraversa uno dei territori più suggestivi a cavallo tra gli odierni Abruzzo e Lazio.

Leggi tutto

Costume e Società

IL Brigante d'Abruzzo

C'era una volta, ora non più

Di Dante Fasciolo

IL Brigante d'Abruzzo

Sei così da capo a piedi, di giorno e di notte, in estate e in inverno, e la tua barba nera cresce ogni giorno di più, perché sempre di più s’allontana il giorno di un’autoaccorciatina.

Leggi tutto

Pagine Preziose

Le grandi scalate

che hanno cambiato la storia della montagna


Di Stefano Ardito - Newton Compton Editore

Leggi tutto

turismo tempo libero

Bandiere Blu lungo le coste della penisola

Vacanze all'italiana

di Claudio Bacilieri direttore di Borghi Magazine

Vacanze all'italiana

Nell’immaginario collettivo i borghi stanno diventando sempre più i luoghi dell’Altrove in cui, ad esempio, ci si può finalmente dedicare, anche in modo inconsapevole, alla “perdita di tempo”: dove, cioè, il tempo passa in libertà, senza l’ossessione della produzione, della connettività, della presenza.

Leggi tutto

Pagine Preziose

Il pianeta umano

come abbiamo creato l'antropocene

Di Simon L.Lewis, Mark A. Maslin - Enaudi Editore

Leggi tutto

Trekking

Roma

Parco della Caffarella

Di Antonello Ghera per "Tevere Noir"

Parco della Caffarella

Proseguendo, giungeremo al monumentale Ninfeo di Egeria, ritratto già a partire dall’epoca rinascimentale, dedicato alla Ninfa omonima, che ispirava le leggi religiose al secondo Re di Roma, Numa Pompilio. Ora possiamo solo immaginare lo sfarzo dei marmi che lo arricchivano e la suggestione che creava, ma l’imponenza dei suoi resti ancora colpisce per la monumentalità, riflesso dell’importanza che il luogo ha rivestito per secoli.

Leggi tutto

Cultura e Società

Abruzzo Molise Puglia

Transumanza e Tratturi

Transumanza e Tratturi

“La filosofia del camminare per conoscere e immergersi nel territorio, trova nella tratta molisana la massima espressione. Si attraversano strade bimillenarie, importanti per conoscere la storia, la cultura e l’economia di queste terre. Per esempio il tratturo passava per l’antica Saepinum e tutt’ora attraversa questo antico parco archeologico”.

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.