AAAAA ATTENZIONE - Amici lettori, questo numero resterà  in rete fino alla mezzanotte di venerdi1 luglio, quando lascerà  il posto al numero 310. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all'infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più¹ importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchè" (Mark Twain) "L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) «La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perchè i servizi sanitari siano accessibili a tutti». Papa Francesco «Il grado di civiltà  di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì nella capacità  di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà  di una nazione e di un popolo». Alberto degli Entusiasti "Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità , vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)
Geografia delle Meraviglie

Geografia delle Meraviglie

Arte

Mantova - Galleria “Arianna Sartori”

Stefania Aldi

L'arte di raccontare senza parole

Stefania Aldi

“C’è un modo semplice per raccontare e raccontarsi. Si guarda la realtà circostante, si colgono sensazioni e si trasmettono. Sembra la cosa più semplice, ma prima di tutto è necessario avere dentro di sé quella sensibilità in grado di dare poi sostanza all’espressività. Stefania Aldi sceglie il segno ed i colori per definire tale percorso.

Leggi tutto

Parchi e oasi dello spirito

Appennino romagnolo

Eremo di Gamogna

Vita di preghiera nel silenzio del bosco

Eremo di Gamogna

L'Eremo si trova nell'Alpe di San Benedetto, ai piedi del Monte Gamogna.
E' raggiungibile per sentiero partendo da Ponte della Valle località Lutirano (Marradi) oppure sempre per sentiero dal Passo dell'Eremo, provinciale che unisce San Benedetto in Alpe a Marradi.

Leggi tutto

Cammino

Tra Palladio e Canova

Verso i Monti Pallidi

Tra Palladio e Canova

La meta è Longiarù un villaggio di poche case al termine di una amena piccola valle tra i Monti Pallidi della Val Badia. Dobbiamo rilassarci con qualche bella camminata, un po’ di wellness, buona compagnia ...oltre c’è solo il silenzio dei boschi e dei prati verdi. Ci sentiamo viaggiatori e allora allunghiamo il percorso e andiamo alla scoperta di un po’ dei capolavori di questa bellissima Italia.

Leggi tutto

Cammino

Lungo il Sentiero Corradino

Lungo il Sentiero Corradino

“…Corradino et il duca d’Austria meschini giovani accompagnati da Galvano Lancia e Galeotto suo figliolo, et uno scudiero, vestiti in abiti di asinari, avendo errato per tre dì per li boschi…”

Leggi tutto

Cammino

Modica (Ragusa)

Sulle spalle del Gigante

IL Santo Itinerario

Sulle spalle del Gigante

“Fra tante caverne naturali, alcune di interesse archeologico, una è importantissima, in quanto richiama l’idea che su questa piccola montagna (Giacanta), agli albori del cristianesimo e quando le persecuzioni si fecero più frequenti vi si sia stabilita una borgata di cristiani perseguitati e vessati...

Leggi tutto

turismo tempo libero

Giorgiou e Margarita

fantasioso duetto amoroso

Provate a tradurlo...non è difficile

Leggi tutto

Ambiente

Comparazione tra foto di fine 800 e quelle di oggi

Il ghiacciaio del Rodano

Il racconto di Fabiano Ventura - Associazione Macromicro

Il ghiacciaio del Rodano

23 – 27 agosto 2021 - Il nostro obbiettivo è il ghiacciaio del Rodano, che incontreremo sul nostro percorso di trasferimento dal Vallese all’Engadina. Abbiamo con noi alcune inquadrature di metà ‘800 che mostrano la valle da cui partono le strade per i passi del Furka e del Grimsel completamente invasa dalla fronte del ghiacciaio, allora alimentata dall’enorme cascata di ghiaccio. Proprio nel fondo valle, dove allora arrivava la fronte del ghiacciaio, alla fine del 1800 era stato costruito un albergo per permettere ai turisti di visitarlo agevolmente.

Leggi tutto

Pagine Preziose

Lettere tra due mari

di Siri Ranva Hjelm Jacobsen - Editore Iperborea

Leggi tutto

Fotografia

Mascherate d Inverno

di Stefano Torrione

Mascherate d Inverno

...anche io ho sempre fatto così. Mi sono addentrato in valli sconosciute mischiandomi ogni volta al turbinio festante come se fossi anche io una maschera, una parte del tutto. Mascherate alpine per l’appunto. Non amo i carnevali storici, ricostruzioni da copione di eventi della storia, non amo i carnevali “moderni” quelli con riferimenti al contemporaneo.

Leggi tutto

archeologia

Lo sfruttamento delle risorse minerarie

Grotta della Monaca

Uno studio ha analizzato reperti datati 6000 anni fa, aprendo interessanti

prospettive sull'origine della matallurgia nel Sud Italia Grotta della Monaca

Grotta della Monaca

Lo studio, condotto nell’ambito del dottorato di ricerca della Dott.ssa Isabella Caricola (Laboratorio di Analisi Tecnologica e Funzionale sui Manufatti Preistorici, Università “La Sapienza” di Roma) in collaborazione con il C.R.S. “Enzo dei Medici” e con l’Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne, mira a ricostruire le modalità di sfruttamento delle risorse minerarie a Grotta della Monaca mediante uno studio approfondito degli strumenti ivi abbandonati dai minatori.

Leggi tutto

Ambiente

una iniziativa della Lipu

Ottobre: mese della natura

Ottobre: mese della natura

90 appuntamenti nei quattro week end di ottobre, dedicati alla bellezza della natura, alla conoscenza e al divertimento. La Lipu ha lanciato il Mese della natura nelle Oasi della Lipu, un grande evento tutto all’aria aperta e in completa sicurezza che si svolgerà fino a sabato 31 ottobre nelle oasi e riserve che la Lipu gestisce in tutta Italia con gli enti pubblici.

Leggi tutto

Pagine Preziose

Atlante dei sentieri di campagna

1- Lombardia a piedi e in bicicletta

Di Albano Marcarini - Ediciclo Editore

Leggi tutto

Parchi e oasi dello spirito

Appennino romagnolo

Eremo di Gamogna

Vita di preghiera nel silenzio del bosco

Eremo di Gamogna

L'Eremo si trova nell'Alpe di San Benedetto, ai piedi del Monte Gamogna. E' raggiungibile per sentiero partendo da Ponte della Valle località Lutirano (Marradi) oppure sempre per sentiero dal Passo dell'Eremo, provinciale che unisce San Benedetto in Alpe a Marradi. Sopra al sentiero un poggetto è punto privilegiato di osservazione...

Leggi tutto

animali

Le Tartarughe

Le Tartarughe

Le tartarughe sono rettili, animali ectotermi comunemente detti a sangue freddo, caratterizzati da un guscio duro che racchiude gli organi interni del corpo. Esistono tre generi di tartarughe: quelle terrestri chiamate testuggini, quelle d’acqua dolce o palustri, e quelle marine.

Leggi tutto

Cultura e Società

Jazz : la musica nuova

Buddy Bolden e il suo corno.

Fu il primo musicista di colore di New Orleans a raggiungere la fama.

Jazz : la musica nuova

Nonostante non ci siano giunte registrazioni della sua musica, Buddy Bolden è considerato da molti l'iniziatore del jazz, attraverso l'improvvisazione, ufficialmente riconosciuto, nel 1917, come genere nato dal ragtime. Grazie a lui il jazz presto si diffonde in molte parti d'america e lui verrà definito come il padre del jazz.

Leggi tutto

archeologia

Cavo degli Zucchi

Una proposta dell'Associazione Culturale TevereNoir
diretta da Antonello Ghera

Cavo degli Zucchi

---spettacolare tagliata di necropoli lungo l'antica via Amerina, con circa 200 tombe, che conserva l'antica pavimentazione a lastre di basalto con ai lati numerose sepolture di epoca romana, colombari a cielo aperto e resti di un mausoleo.

Leggi tutto

Poesia

Scirocco

di Lucio Piccolo

Scirocco

Ma quando ad occidente chiude l’ale/ d’incendio il selvaggio pontificale/ e l’ultima gora rossa si sfalda/ d’ogni lato sale la notte calda in agguato.

Leggi tutto

Arte

Vette indimenticabili

l'abile e minuziosa pittura di Filippo Parodi

Vette indimenticabili

Ancora una volta, gli instancabili pennelli di Filippo Parodi hanno adagiato sulla tela forme e colori delle amate dolomiti...ogni volta imprevedibili per la capacità di ammaliare e trascinare nel vortice delle infinita bellezza, complice il pittore che accompagna le sue immagini con suadenti didascalie.

Leggi tutto

Cultura e Società

Per un nuovo immaginario terrestre

Neogeografia

Di Matteo Meschiari

Neogeografia

Che senso ha fare geografia oggi, in un’epoca in cui il globo è stato esplorato palmo a palmo e le mappe sono disegnate da satelliti e software? Che importanza ha inventarsi un’immagine della Terra in mezzo ai guasti del clima e alla dissoluzione ambientale? Che cosa possono insegnare alla geografia contemporanea un racconto di mare in latino del X secolo, le canzoni di gesta antico francesi, i diari di bordo del capitano Cartier, la Liguria di Montale, l’India di Moravia e Pasolini, la costa bretone di Kenneth White?

Leggi tutto

Pagine Preziose

Alla ricerca di sé

L'anfora

Di Chiara Maggi

Leggi tutto

Pagine Preziose

La via della montagna

Di Francesco Tomatis

Editore Bompiani

Leggi tutto

Pagine Preziose

Quadri della natura

Di Alexander Von Humboldt - Traduzione di Grazia Melucci

Codice Edizioni

Leggi tutto

turismo tempo libero

Iniziativa del Club Alpino Italiano

Nuove Dolomiti

Nuove Dolomiti

Un nuovo sentiero attraversa le nuove Dolomiti. Nuove Dolomiti? Il riferimento è ad un nuovo sentiero, ma anche in questo caso sorge spontanea la domanda: un nuovo percorso?

Leggi tutto

Cultura e Società

Ossana - Val di Sole - Trentino

Presepi al Borgo

Il piccolo borgo green dei 1500 presepi:
sono 4 volte più delle famiglie residenti.

Presepi al Borgo

La celebre esposizione di presepi di Ossana, borgo della Val di Sole, arriva quest'anno a sfiorare le 1500 opere.Tra loro, 100 arrivano dal Venezuela. Tutti saranno esposti tra le vie più suggestive del paese e nel Castello di San Michele. Insieme ai classici mercatini e a una avveniristica slitta che, grazie alla realtà virtuale, fa ripercorrere il viaggio di Babbo Natale.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

Casola Valsenio
capitale internazionale della speleologia

Speleologia

Speleologia

Casola Valsenio il prossimo autunno ( 1 / 4 novembre ) sarà ancora una volta la capitale internazionale della speleologia. Un piccolo prodigio che prenderà forma grazie all'impegno e alla passione che tutta la cittadinanza e la comunità speleologica italiana, ma non solo, dedicano a questo evento.

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.