AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 17 aprile, quando lascerà il posto al numero 261. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi un po' di SATIRA - Nasciamo nudi, umidicci ed affamati. Poi le cose peggiorano - Chi non s ridere non è una persona seria (P. Caruso) - l'amore è la risposta ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande (W. Allen) - Ci sono persone che si sposano per un colpo di fulmine ed altre che rimangono single per un colpo di genio - Un giorno senza una risata è un giorno sprecato C. Chaplin) - "Il tempo aggiusta ogni cosa" Si sbrigasse non sono mica immortale! (F. Collettini) - Non muoverti, voglio dimenticarti proprio come sei (H. Youngman) - La differenza tra genialità e stupidità è che la genialità ha i suoi limiti (A. Einstein). -
Geografia delle Emozioni

Geografia delle Emozioni

Arte

La vita è un attimo

Opere di Tania Kalimerova - prima parte

La vita è un attimo

In un’epoca di ritmi frenetici, di ansia, di immigrazioni, di sconvolgimenti sociali e finanziarie come quella che stiamo vivendo, di eccezionale e inaspettata pandemia parlare di arte, di speranza e di edificazione grazie alle potenzialità individuali e collettive e un nostro dovere e un nostro piacere.

Leggi tutto

Arte

Immagini di Filippo Parodi

Da S.Spirito, aspettando...

Dipingere di notte, ai tempi del coronavirus

Da S.Spirito, aspettando...

Vicino al S.Spirito, aspettando - Gli orari di visita sono tassativi, io arrivo sempre in anticipo e allora mi aggiro guardandomi intorno. Sul Ponte Sant'Angelo c'è tanta gente, sulle mura del Castello si apre una porta di luce , sembra un lume che attiri nel buio falene turistiche. I lampioni del ponte creano giochi di luce sul pavimento lucido di pioggia.

Leggi tutto

Fotografia

Mart di Rovereto

La fotografia ha 180 anni

Il libro illustrato dall’incisione al digitale / Italo Zannier fotografo innocente

La fotografia ha 180 anni

Al Mart, esposti per la prima volta, preziosi albi illustrati provenienti dall'archivio personale di Zannier delineano l'evoluzione dell'immagine riprodotta dalle origini a oggi: dalla pre-fotografia, con volumi del XVI secolo, all'archeologia fotografica, tra incisioni e dagherrotipi, si giunge alle sperimentazioni contemporanee.

Leggi tutto

turismo tempo libero

Un invito da Viaggio Fotografico

Conoscere uomini e luoghi altri

Samarcanda, Navruz e Lago Aral lungo la Via della Seta

Un viaggio etnico, tra gente ancora vestita in abiti tradizionali,

il fascino dei pescherecci arenati sul fondo del lago Aral prosciugato dall'uomo

Conoscere uomini e luoghi altri

Per conoscere uomini e luoghi occorre viaggiare e portare con se, irrinunciabile, la macchina fotografica. L’enorme ex lago Aral prosciugato, scandaloso per lo scempio ecologico causato dall’uomo, oggi è diventato un area di deserto di oltre 300 chilometri di diametro. Anche questo, nel suo squallore è però una delizia fotografica tutta da scoprire ed ha un fascino fotografico assolutamente unico con i relitti di intere flotte navali che giacciono sul fondo ormai prosciugato.

Leggi tutto

Fotografia

Bellosguardo - (Salerno)

Foto: uno sguardo al passato

Foto: uno sguardo al passato

uno spaccato inedito del paese di Bellosguardo - un paesino di 800 abitanti dell'entroterra salernitano sulle colline che chiudono la baia di Paestum per espandersi al resto dei comuni del Parco Nazionale del Cilento - e si pone come progetto di salvaguardia e conservazione delle immagini storiche oltre che di conoscenza e nuova documentazione del territorio

Leggi tutto

Cultura e Società

Padova

Museo di geografia

Museo di geografia

Primo in Italia, il Museo di Geografia del Dipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’Antichità è il dodicesimo museo universitario padovano. Unico nel suo genere, mira ad accompagnare il visitatore nella riscoperta del fascino e della forza della geografia, disciplina da sempre animata dal desiderio di conoscenza del mondo attraverso il continuo confronto tra metodi delle scienze naturali e delle scienze sociali.

Leggi tutto

Fotografia

Foto: Cangemi e Montieri

Due autori e il loro lavoro

Foto: Cangemi e Montieri

Kromìa è lieta di ritrovarvi col nuovo anno, augurandovi un tuffo in un ottimo inizio e presentandovi le sue ultime acquisizioni autori: Mauro Cangemi e Giuliano Montieri. Inoltre, vi segnaliamo che - dopo Ischia nel 2019 - è arrivato alla Galleria Mediterranea di Napoli il poetico e intenso progetto Apparizioni di Gigi Viglione.

Leggi tutto

Iniziative

Roma - Lingue, Missione, Memoria

Topossa - Giur - Ndogo

Sesta e ultima parte parte - le lingue riconosciute

presentate attraverso testi di missionari e studiosi

Topossa  -  Giur  -  Ndogo

I Topossa (o toposa o Tapossa) sono un gruppo etnico del Sud Sudan che vive nella regione del Grander Kapoeta dell’ex stato dell’equatoria orientale.
I Giur sono poco più di 100.000 persone. Sono divisi geograficamente in 2 gruppi distinti, vale a dire: Beli e Modo.
Gli Ndogo formano un piccolo ma dominante gruppo dei gruppi Fertit, secondo diversi resoconti.

Leggi tutto

Fotografia

Pistoia - Palazzo Fabroni

Il colore del caso

Mostra dei lavori fotografici del maestro George Tatge

Il colore del caso

La mostra presenta luoghi di misteriosa metafisicità, città sovraffollate, ma prive di persone, sospese nel tempo, quasi a sottolineare la solitudine esistenziale. Strade ed angoli dove vige quel conflitto continuo tra il man-made e la natura, una convivenza difficile e spesso comica. Oggetti ricorrenti nel lavoro di Tatge sono i muri, le barriere, i recinti, le staccionate. Visioni che ci toccano oggi con significati ancora più profondi ed attuali.

Leggi tutto

Pagine Preziose

Una gita a Roma

Dal Film al LIbro

di Karin Proia - prefazione di Francesco Buranelli - Nanuk Editore

Una gita a Roma

Francesco, nove anni e una grande passione per l’arte, e la sua sorellina Maria, cinque anni, da una cittadina di provincia arrivano a Roma in gita con la mamma. Quando un problema li costringe a rimettersi in viaggio per tornare a casa prima del tempo, il bambino decide di scappare dalla madre e la sorellina lo segue.

Leggi tutto

Iniziative

Roma - Lingue, Missione, Memoria

Dai Sidamo ai Guji

Quinta parte - le lingue riconosciute

presentate attraverso testi di missionari e studiosi

Dai Sidamo ai Guji

Il popolo dei Sidamo è un popolo di etnia cushitica che tradizionalmente abita il Sidama Zone of the Southern Nation in Etiopia. Sono 3.8 milioni (4,01% della popolazione) di cui 149.480 abitanti delle città, il quinto gruppo etnico più popoloso dell'Etiopia. I Guji costituiscono uno dei maggiori gruppi etnici del sud Etiopia, fanno parte della grande famiglia degli Oromo, e sono una popolazione che vive principalmente di agricoltura e allevamento

Leggi tutto

Iniziative

Roma - Lingue, Missione, Memoria

Dai Nuer ai Pokot

Quarta parte - le lingue riconosciute

Presentate attraverso testi di missionari e studiosi

Dai Nuer ai Pokot

I Pokot formano una sezione dell’etnia Kalenjin e parlano la lingua Pokoot che è molto simile a Marakwetel, Nandi, Tuken e altri membri del gruppo linguistico Kalenjin. I Nuer sono stati oggetto delle ricerche sul campo svolte negli anni trenta del secolo scorso dall'antropologo britannico Edward Evan Evans-Pritchard, che operò nelle paludi e nelle savane del Nilo nella regione di affluenza del Sobat e del bahr al-Ghazal, per conto del governo del Sudan Anglo-Egiziano.

Leggi tutto

Fotografia

Napoli - Spazio Kromìa

Braveries

Kromìa presenta la personale del fotografo Lino Rusciano

Braveries

La camera di Lino Rusciano è strumento di ingrandimento e ricerca su inaspettate consonanze intrinseche di oggetti e personaggi coi luoghi in cui abitano, inaudita ma poetica lente magnificatrice su verità sociologiche, e al contempo bacchetta da rabdomante capace di captare energie presenti ma misconosciute, accostamenti rivelatori e suggestioni pittoriche.

Leggi tutto

turismo tempo libero

Ciclo-Via appenninica

Premiata a Roma con Go Slow:

è la migliore pratica di mobilità in bicicletta del Paese.

Ciclo-Via appenninica

La Ciclo-Via Appenninica è promossa insieme alle più importanti associazioni nazionali tra cui Federazione Ciclistica Italiana, Credito Sportivo, Legambiente, Alleanza Mobilità Dolce, Centro Turistico Giovanile, Unione Nazionale Pro-loco Italiane, Italia Nostra, Touring Club Italiano, La Transumanza, Federazione Italiana Ambiente Bicicletta e Associazione Italiana Cultura e Sport.

Leggi tutto

Pagine Preziose

Il passo del vento

Di Mauro Corona e Matteo Righetto - Editore Mondadori

Leggi tutto

Iniziative

Roma - Lingue, Missione, Memoria

Una mostra bibliografica divisa in sei sezioni:
editoria storica, testi, foto, video che mostreremo nei numeri successivi
del giornale accompagnandola fino al suo termine di esposizione

Terza parte

Dagli Acioli ai Makua

Presentate attraverso testi di missionari e studiosi

Dagli Acioli ai Makua

Circa 1.17 milioni di Acholi sono stati contati nel censimento dell'Uganda del 2002, e altri 45.000 vivevano in sud Sudan nel 2000. La lingua Acioli è una lingua nilotica occidentale, classificata come Luo. Gli Zulu e gli swazis sono i vicini originari del popolo Tsonga, da più di 1000 anni... Il popolo Tsonga del Sudafrica ha una storia comune con il popolo Tsonga del Mozambico meridionale, ma differisce culturalmentee linguisticamente dal popolo Tonga dello Zambia e dello Zimbabwe. In Sudafrica vivono 3.3 milioni di persone di lingua Tsonga , mentre in Mozambico abitano 4 milioni che parlano la lingua.

Leggi tutto

Iniziative

Terza parte - le lingue riconosciute

Dai Denka agli Ewe agli Shilluk

Presentate attraverso testi di missionari e studiosi

Dai Denka  agli Ewe  agli Shilluk

I Denka (o Dinka) sono una popolazione del Sudan del Sud. Abitano nelle regioni di Bahr al Ghazai, Kordofan del sud, Jonglei e Alto Nilo. La maggior parte dei popoli Gbè attuali (di cui fanno parte gli Ewè, gli Ajà e i Gen) sono venuti dall’Est, diverse migrazioni si sono succedute tra il X ed il XV secolo. Gli shilluk (o Scilluk), regione che ha come centro la città illuk) sono una popolazione del Sudan meridionale. Si riferiscono a se stessi come Chollo.

Leggi tutto

Fotografia

Roma - Fine Art Gallery

Roma in un istante

Immagini fotografiche di Giuseppe Di Piazza

Roma in un istante

un nuovo progetto fotografico interamente dedicato a Roma e composto da tre parti.
La scomparsa della Basilica di San Pietro nella luce,
Un viaggio sul Tevere, crepuscolo/notturno.

Leggi tutto

Iniziative

Seconda parte - le lingue riconosciute in Uganda

Dagli Alur ai Karamajon ai Lango

Presentate attraverso testi di missionari e studiosi

Leggi tutto

Fotografia

Firenze - Forte Belvedere

A perfect day

Mostra di opere del fotografo Massimo Listri

A perfect day

Una galleria di vedute fiorentine, tutti interni, luoghi di conclamata bellezza e notorietà, assieme ad altri spazi storici e industriali in città e nelle aree limitrofe, di cui Listri sa cogliere la qualità formale, omologandoli teatralmente alla sua grammatica visiva che nulla concede all’idealizzazione e alla nostalgia.

Leggi tutto

Poesia

Via Appia

Di Julian Isaias Rodriguez Diaz

Leggi tutto

Iniziative

Roma -

Lingue, Missione, Memoria

Una mostra bibliografica divisa in sei sezioni: editoria storica, testi, foto, video
che mostreremo nei numeri successivi del giornale
accompagnandola fino al suo termine di esposizione a Roma

Prima parte - Introduzione

Lingue, Missione, Memoria

Il 2019 è stato proclamato dall’ONU Anno Internazionale delle Lingue Indigene e, sul suo portale, si legge: «Le lingue svolgono un ruolo cruciale nella vita quotidiana delle persone, non solo come strumento di comunicazione, educazione, integrazione sociale e sviluppo, ma anche come deposito per l’identità unica di ogni persona, la storia culturale, le tradizioni e la memoria».

Leggi tutto

Pagine Preziose

Il segreto delle dodici stelle

Salvare l'Europa

Di Enzo Romeo - Editrice AVE

Leggi tutto

Racconto

I popoli dell'Arca

Supplenti involontari di Gatto randagio

Di Ennio Remondino - Remocontro

I popoli dell'Arca

Anatolia, Mesopotamia e Ararat si incontrano e si confondono, col monte Ararat lontano sullo sfondo, imperioso per l’Arca biblica che nasconde e terribile per i suoi 5000 metri di roccia e ghiaccio, a vigilare sulle terre dove nascono il Tigri e l’Eufrate.

Leggi tutto

turismo tempo libero

Conoscere la terra degli altri

Kenya, cascate e foreste

Kenya, cascate e foreste

Tra le numerose cascate mozzafiatosono le ‘Fourteen Falls’ 65 chilometri a nord di Nairobi.
Si tratta di 14 cadute consecutive di 27 m di profondità ciascuna ai piedi delle colline Kilima Mbogo.
Durante la stagione delle piogge si fondono per formare un unico immenso torrente d’acqua, con un incredibile effetto sonoro simile a un ruggito. Le cascate sono parte del fiume Athi.

Leggi tutto

Non è coraggio senza pazienza, non è gioia senza fatica, non è forza senza dolcezza, senza umiltà non è gloria ( Nicolò Tommaseo) - Noi abbiamo una sola vita: se anche avessi fortuna, se anche raggiungessi la gloria, di certo sentirei di aver perduto la mia, se per un solo giorno smettessi di contemplare l'universo ( Marguerite Yourcenar) - Nel teatro la parola è doppiament glorificata: è scritta, come nelle pagine di Omero, ma è anche pronunciata, come avviene fra due persone al lavoro: non c'è niente di più bello (Pier Paolo Pasolini) - Con la costanza e con la perseveranza si arriva tutti ai grandi risultati attesi, che corrispondono non tanto alle vittorie in sé, quanto piuttosto alla progressiva scoperta dei nostri limiti (Gabriella Dorio) - La libertà dell'uomo è definitiva ed immediata, se così egli vuole: essa non dipende da vittorie esterne, ma interne (Paramhansa Yogananda).