AAAAA ATTENZIONE - Amici lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 3 aprile, quando lascerà il posto al numero 260. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all’infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perché" (Mark Twain) "L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) «La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perché i servizi sanitari siano accessibili a tutti». Papa Francesco «Il grado di civiltà di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì nella capacità di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà di una nazione e di un popolo». Alberto degli Entusiasti "Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità, vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)

Rubrica: Ambiente

Rinnovabili elettriche intermittenti

Non a spese del paesaggio

Non a spese del paesaggio

Dodici associazioni ambientaliste tornano ad esprimersi contro l’annunciata proliferazione delle pale eoliche sui delicati crinali dell’Italia e delle distese di pannelli fotovoltaici sui terreni agricoli. “Bene il Green Deal – dicono- ma non al costo di sacrificare il paesaggio, bene primario per la Costituzione che ne sancisce la tutela all’articolo 9, insieme a quella del patrimonio storico e artistico della Nazione”.

Leggi tutto

Consiglio dell'Unione Europea

Qualità dell'aria

Sottolineate debolezze, richiesta una revisione delle norme
e riconoscimento della specificità del bacino Padano

Da L'Astrolabio - Amici della Terra

Qualità dell'aria

Il Consiglio Ue condivide l'intenzione della Commissione europea di proporre una revisione delle norme in materia di qualità dell'aria e auspica “un eventuale maggiore allineamento delle norme dell'Ue in materia di qualità dell'aria alle linee guida dell'Oms, che sono attualmente in corso di revisione e aggiornamento”.

Leggi tutto

Comune di Calvi - (Terni)

Calvi dell'Umbria: Plastic free

Calvi dell'Umbria: Plastic free

Con questa installazione diminuirà la produzione di plastica usa e getta nonché si migliorerà il riciclo premiando i cittadini più virtuosi. Infatti - spiega Spaccasassi - si può acquistare la Tessera dei Servizi rilasciata dal Comune previo pagamento di un bollettino postale. Conferendo le bottiglie e i flaconi di plastica nell’eco-compattatore, saranno caricati nella tessera dei crediti spendibili per l’erogazione di acqua refrigerata (naturale o frizzante) dalla fontanella. Attualmente abbiamo già consegnato circa sessanta tessere ed invitiamo i cittadini a richiederle”.

Leggi tutto

Istituto di Ingegneria Ambientale del Politecnico di Zurigo

Cambiamenti climatici

Cambiamenti climatici

Abbiamo scoperto, a sorpresa, che la vegetazione a quote medio-alte, a differenza di quanto accade nelle valli, risponde positivamente, sottraendo acqua al terreno, e quindi al bilancio dei fiumi

Leggi tutto

Giornata delle montagne

Giornata regionale delle montagne lombarde: ora è ufficiale

Giornata delle montagne

Il territorio della Lombardia è caratterizzato da una presenza di aree montuose pari al 40,5%. Infine, il 32,5% della popolazione lombarda è concentrata proprio in quei territori. Allo stesso tempo, su undici siti Unesco lombardi, cinque sono localizzati in aree montane, dove si trovano anche 8 parchi regionali di pregio ambientale e naturalistico.

Leggi tutto

Porti e spiagge / Sardegna

Una petizione popolare per la salvaguardia delle coste sarde

lanciata dal Gruppo d’Intervento Giuridico onlus.

Porti e spiagge / Sardegna

I sottoscritti cittadini, premesso che le coste della Sardegna costituiscono un patrimonio ambientale e paesaggistico di incomparabile valore, fondamentale richiamo per un turismo che non deve comportare il degrado della risorsa, chiedono: • il mantenimento dell’assoluta inedificabilità della fascia costiera della Sardegna con particolare riferimento alla fascia dei 300 metri dalla battigia marina, così come previsto nell’attuale normativa di salvaguardia costiera e nel piano paesaggistico regionale (P.P.R.).

Leggi tutto

Clima e agricoltura

Dati statistici e previsioni

Clima e agricoltura

Il 2019 è stato il quarto anno più caldo dal 1800: il fenomeno si è concentra nell’ ultimo periodo (anni 2019, 2015, 2014 e 2003): è una brusca tendenza alla tropicalizzazione, con frequenza di eventi estremi, sfasamenti stagionali e territoriali, precipitazioni brevi ed intense, rapidi passaggi dal sole al maltempo.

Leggi tutto

Uno su tre

L' ambiente è la priorità per i giovani italiani

Uno su tre

L'’ambiente rappresenta l’emergenza principale per il 38% dei giovani italiani, subito dopo il lavoro, tanto che nell’ultimo anno ha modificato profondamente i propri comportamenti iniziando ad acquistare abiti o accessori usati, utilizzando il carsharing per i piccoli spostamenti, condividendo spazi di lavoro con altre persone o l’auto per i lunghi tragitti.

Leggi tutto

Il fallimento di Cop25

Climate Transparency : nessun paese del G20 rispetta gli Accordi di Parigi

Il fallimento di Cop25

La Conferenza sul clima si rivela come un clamoroso fallimento. E dire che le premesse erano buone: era stata chiamata la “COP dell’ambizione”, proprio perché programmata dopo un intero anno di scioperi per il clima. Ma quando si arriva a parlare del conto da pagare, il coraggio si dilegua, manca la levatura morale necessaria, nessuno è pronto ad essere adulto.

Leggi tutto

Proposta vs protesta

Presentati i progetti degli studenti e premiate le tre produzioni migliori

Proposta vs protesta

La lotta ai cambiamenti climatici è una sfida globale che ci coinvolge tutti e dove ognuno di noi, anche nel suo piccolo, è attore. É una partita che si vince a cominciare dalle scelte quotidiane, dalle buone pratiche e da una rinnovata consapevolezza ambientale. In questo senso i giovani sono stati i primi a lanciare un messaggio chiaro e forte alla comunità mondiale

Leggi tutto

Roma

Ministero Politiche ambientali alimentari forestali

Premio per l'Ambiente
"Gianfranco Merli" 2019

Di
Dante Fasciolo

Il Premio per l'ambiente "Gianfranco Merli" 2019 è stato assegnato nell'ambito del convegno promosso dal Movimento Azzurro sul tema: "Foreste cambiamenti climatici dissesto idrogeologico e Inquinamenti" . La crisi ambientale globale richiede nuovi approcci, e il convegno ha voluto offrire un approfondimento delle varie problematiche connesse da un punto di vista ecologico etico ed economico.

Leggi tutto

Roma - Ministero Politiche Agricole Alimentari Forestali

Il pianeta azzurro :
l’impronta del creato

di Dante Fasciolo

Leggi tutto

Iniziativa rivolta ad Enti, Istituzioni, Università, Centri studi

Relazioni virtuose

Relazioni  virtuose

...promuovere iniziative scientifiche che favoriscano lo studio, la ricerca, la salvaguardia e la valorizzazione delle più antiche testimonianze della frequentazione umana nelle terre alte italiane, anche attraverso la progettazione di azioni o percorsi formativi innovativi finalizzati alla preparazione e all'aggiornamento.

Leggi tutto

Roma - Ministero delle risorse agricole alimentari e forestali

Premio per l'Ambiente 2019

Dedicato al prof. Gianfranco Merli

riconosciuto padre dell'ecologia italiana

Premio per l'Ambiente 2019

Una vocazione valoriale che si estrinseca nell’impegno per la realizzazione a livello nazionale di un progetto ambientalista, caratterizzato da un modo di proposta consapevole e scientificamente fondata, che approdi definitivamente ad un nuovo e concreto ambientalismo il quale travalichi la mera protesta, fine solo a se stessa, approdando definitivamente ad un modus operandi ispirato ai valori di Etica, Ecologia e Economia...

Leggi tutto

Comunità Laudato Si'

Un albero in più

Una proposta che esige l' impegno di ciascuno

Un albero in più

Cambiare, a livello massivo i nostri stili di vita riduce certamente le emissioni di CO2. Vivere secondo criteri di sostenibilità, ridurre sensibilmente i consumi di carne, razionalizzare i trasporti, sviluppare tecnologie che consentano un uso quotidiano e diffuso di energie rinnovabili sono azioni che abbassano le emissioni di CO2 e ci auguriamo che diventino comportamenti sempre più diffusi.

Leggi tutto

Alpi Occidentali e Dinariche

Progetto LIFE WolfAlps

Progetto LIFE WolfAlps

La Commissione Europea ha rinnovato la fiducia al progetto LIFE WolfAlps che, con nuovi finanziamenti e obiettivi, dall' autunno diventa LIFE WolfAlps EU, con l'obiettivo di portare su scala europea e pan-alpina il supporto alla convivenza uomo-lupo, nella direzione intrapresa dal precedente progetto (www.lifewolfalps.eu), conclusosi nel 2018.

Leggi tutto

Milano - Cascina Bellaria

Salviamo il paesaggio

Città e verde urbano / consumo del suolo / opinioni / Paesaggio

Salviamo il paesaggio

Ci sono diversi modi per raccontare le oltre 7 ore di analisi, proposte, suggestioni, dibattiti che hanno caratterizzato la sesta assemblea nazionale, tenutasi a Milano. Il modo più semplice sarebbe senza dubbio quello di redigere un formale verbale, sintetizzando per ogni punto previsto dall’ordine del giorno gli elementi più significativi emersi e le decisioni assunte.

Leggi tutto

Milano - Palazzo Lombardia

Bioeconomia nell'arco alpino

Casi di successo ed esperienze a confronto

Bioeconomia nell'arco alpino

Palazzo Lombardia il workshop International bioeconomy dialogues across the alpine space, promosso dal Cluster Lombardo della Chimica Verde-LGCA in collaborazione con Regione Lombardia.
L'obiettivo è valorizzare le diverse esperienze provenienti dall'arco alpino e celebrare lo spirito di cooperazione promosso da Eusalp fin dalla sua nascita.

Leggi tutto

Salvare la terra e vivere felici

L'alfabeto verde

Il libro di Papa Francesco

Franca Giansoldati - San Paolo Editrice

di Roberta Gisotti

L'alfabeto verde

E’ giusto poi – chiede il Papa – che siano le nuove generazioni “a dover pagare il costo dell’irresponsabilità della generazione di chi li ha preceduti?” I giovani “ormai hanno compreso che erediteranno un mondo piuttosto rovinato”.

Leggi tutto

Giovani, l'acqua al primo posto

di Alex Zanotelli

Giovani, l'acqua al primo posto

L’acqua potabile sarà la vittima dei cambiamenti climatici in arrivo. Infatti con il surriscaldamento del Pianeta avremo lo scioglimento dei ghiacciai e dei nevai e sempre meno piogge, per cui avremo sempre meno acqua potabile a disposizione. L’acqua è già oggi scarsa. Infatti solo il 3% dell’acqua che c’è oggi nel mondo è potabile.

Leggi tutto

In occasione della processione sul fiume Caraparu a Santa Izabel do Para

Il grido della Terra

Intervista a padre Xalxo sul ruolo della Chiesa Amazzonica per il mondo

Di Marco Grieco - In Terris

Il grido della Terra

"Il bacino amazzonico rappresenta per il nostro pianeta una delle maggiori riserve di biodiversità (dal 30 al 50% della flora e fauna del mondo), di acqua dolce (20% dell’acqua dolce non congelata di tutto il pianeta) e possiede oltre un terzo dei boschi primari del pianeta". L’Instrumentum Laboris, il documento programmatico presentato il 17 giugno presso la Santa Sede in vista del Sinodo sull’Amazzonia e in programma in Vaticano dal 6 al 27 ottobre prossimi, sottolinea l’importanza dell’intera ecoregione quale “grande bacino di vita” e “sorgente dei popoli” all’interno del creato.

Leggi tutto

Biodiversità a rischio

Una specie su quattro a rischio estinzione
Si allunga la lista rossa delle biodiversità minacciate.
I pericoli per la flora e la fauna in Italia

Nota di Giacomo Galeazzi - In Terris

Biodiversità a rischio

Squali e razze minacciati da una pesca senza regole, alberi decimati per il loro legno pregiato, primati che stanno letteralmente perdendo l'habitat in cui sono vissuti da sempre: si è allungata la lista rossa delle specie minacciate di estinzione dell'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (Iucn).

Leggi tutto

"Da culla di vita a mare di sangue e tomba di innocenti"

Mediterraneo

Mediterraneo

...la conoscenza della storia non ci fa perdere la solida speranza che, con l'impegno di tutti, anche di questo tempo di sofferenza si potrà parlare come di una parentesi. Dopo la quale, come per le tempeste in mare che mietono vittime innocenti, tornerà la serenità, l'amicizia, lo scambio e una rinnovata vita.

Leggi tutto

Iniziative in tutti i Paesi aderenti alle NU

Desertificazione

Lotta alla Desertificazione (2019 WDCD) indetta dalle Nazioni Unite per

ricordare l’adozione a Parigi il 17 giugno 1994 della Convenzione - UNCCD,

che quest’anno celebra il venticinquesimo anniversario.

Redazionale

Desertificazione

occasione per analizzare le azioni promosse nell’ambito della Convenzione e valorizzare i progressi raggiunti dai 197 paesi che l’hanno ratificata nel campo della gestione sostenibile del territorio e del suolo, guardando ai prossimi 25 anni e all’obiettivo del raggiungimento della neutralità del degrado del territorio

Leggi tutto

Il Vento e la Vela

Di Renzo (Renzino) Barbera

Leggi tutto

AFORISMI - L'uomo che non ha sogni, non ha le ali per volare (C. Clay) - Da sempre in politica patrocinare la causa del povero è stato il mezzo più sicuro per arricchirsi (N. G. Davila) - Ciò che non giova all'alveare non giova neanche all'ape (Marco Aurelio) - Molti dei nostri uomini politici sono degli incapaci. I restanti sono capaci di tutto (B. Makeresko) - Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. ( M. Pantaleoni) - Il saggio, sdegna non di ridere, ma di deridere (A. Graf) - Il mondo è cominciato senza l'uomo, e finirà senza di lui (C. Levi Strauss) - L'impoverimento linguistico è, per un popolo, sintomo di decadenza (F. Collettini) - La natura non fa nulla di inutile (Aristotele) - L'oppresso che accetta l'oppressione, finisce per farsene complice (V. Hugo) - Serve un nuovo modo di pensare per superare i problemi creati da vecchi modi di pensare (E. Einstain) - Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi (W. Shakespeare)