AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 17 aprile, quando lascerà il posto al numero 261. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi un po' di SATIRA - Nasciamo nudi, umidicci ed affamati. Poi le cose peggiorano - Chi non s ridere non è una persona seria (P. Caruso) - l'amore è la risposta ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande (W. Allen) - Ci sono persone che si sposano per un colpo di fulmine ed altre che rimangono single per un colpo di genio - Un giorno senza una risata è un giorno sprecato C. Chaplin) - "Il tempo aggiusta ogni cosa" Si sbrigasse non sono mica immortale! (F. Collettini) - Non muoverti, voglio dimenticarti proprio come sei (H. Youngman) - La differenza tra genialità e stupidità è che la genialità ha i suoi limiti (A. Einstein). -

Rubrica: Fumetto

Dennis Cobb - Agente SSO18

di Giada Gentili

Dennis Cobb - Agente SSO18

Fisico atletico e mascella volitiva, carattere spavaldo ed ironico, eccentrico nel look (capelli tagliati alla mohicana) ed elegante nell'abbigliamento, amante delle belle donne che seduce con estrema facilità, egli possiede un fornito arsenale di oggetti tecnologicamente avanzati ...

Leggi tutto

Quadratino

di Giada Gentili

Quadratino

A quell’epoca i fumetti dovevano essere didascalici ed educativi, anche se i bambini di allora si divertivano più con le strambe avventure di Happy Hooligan, Fortunello, o con Maud, la dispettosa mula Checca.

Leggi tutto

Milord

di Giada Gentili

Milord

Oggi scrivo di Milord di cui non si ricorda più nessuno, neanche un tizio che conosco, gran appassionato di fumetti...

Leggi tutto

Cybersix

Difesa dell'umano in tempi tecnologici

di Giada Gentili

Cybersix

La protagonista Cybersix è nata dagli esperimenti genetici del terribile e infido dottor Von Reichter, ex scienziato nazista, ed è l'unica superstite di 5000 bambini della serie cyber.

Leggi tutto

Ciacci

di Giada Gentili

Ciacci

..è un fumetto nato nel 1984 dal sodalizio artistico tra Bruno d'Alfonso e Francesco Cascioli pubblicato per lunghi anni sulle pagine della rivista Linus ed incentrato sulle divertenti avventure di un gruppo di studenti e dei relativi docenti.

Leggi tutto

Colombo

Tragedia di un bighellone

di Giada Gentili

Colombo

Colombo (tragedia di un bighellone) è una storia a fumetti creata da Francesco Tullio Altan in dodici capitoli e un prologo a colori.

Leggi tutto

Gennarino Tarantella

di Giada Gentili

Gennarino Tarantella

...è un personaggio protagonista di storie a otto vignette raccontate con versi ottonari, pubblicate sul Corriere dei Piccoli dal 1975 al 1977. Il suo autore è Carlo Squillante.

Leggi tutto

Larry Yuma

di Giada Gentili

Larry Yuma

Dei personaggi interpretati da Eastwood, Larry Yuma riprende l'imperturbabilità e il sangue freddo oltre all'indiscutibile abilità con le pistole.

Leggi tutto

Un fumetto goloso

Mago Merlotto

di Giada Gentili

Mago Merlotto

Anche i fumetti mangiano? Sì... Il cibo, nei fumetti, assume finalità diverse dal semplice nutrimento.

Leggi tutto

Geppo

di Giada Gentili

Geppo

cerca di soccorrere ed aiutare i dannati dei vari gironi infernali, finendo spesso a contrastare il volere del capo dell'inferno che invece vorrebbe farne un diavolo cattivo come tutti gli altri.

Leggi tutto

Teddy Bob

di Giada Gentili

Teddy Bob

...è un personaggio dei fumetti, protagonista dell'omonima serie pubblicata in Italia dall'editore Sansoni. Teddy Bob è un giovane beatnik che abita in America. Passa il tempo con la comitiva di amici chiamata "il baraccone" e con la ragazza Paula e corre con la moto ribattezzata "Drago".

Leggi tutto

Zakimort

di Giada Gentili

Zakimort

Negli anni 60, dopo il grande successo di Diabolik nelle edicole, arrivano altri eroi "neri". Tra questi c'è Zakimort fumetto nero scritto da Pier Carpi e Michele Gazzarri e realizzato da un numeroso staff di disegnatori.

Leggi tutto

Un eroe della risata

L'Omino Bufo

Nato per errore

di Giada Gentili

L'Omino Bufo

...per rimediare all’errore... si chiamò Omino Bufo: una striscia umoristica inventata lì per lì, con protagonista un improbabile – e appena abbozzato – omino dai tratti un po’ scomposti e confusi.

Leggi tutto

Aiace Il fantasma che vuole Pace

di Giada Gentili

Aiace Il fantasma che vuole Pace

Le storie del fantasma Aiace, sono di tipo umoristico, infatti il fantasma è un tipo tranquillo, che desidera sempre dormire, oppure stare in silenzio.

Leggi tutto

L'innocenza di Alfonso

di Giada Gentili

L'innocenza di Alfonso

È fatto più o meno a forma di pera:non ha collo, la testa è praticamente attaccata al corpo; ha lunghi piedi e un nasone "a trombetta" (così lo definisce nelle strisce la sua compagna di classe Elisabetta).

Leggi tutto

Pier Cloruro de' Lambricchi

di Giada Gentili

Pier Cloruro de' Lambricchi

Scienziato pazzarello ed eccentrico, all'antica e incompreso. Il personaggio è caratterizzato dalla testa completamente rapata e per il suo abbigliamento clownesco, nel suo laboratorio sgangherato,

Leggi tutto

Fumetti francesi

di Giada Gentili

Fumetti francesi

legato ai contenuti, di enorme attualità: l’autore vi racconta infatti i primi anni della sua vita nella Libia di Gheddafi e nella Siria di Assad.

Leggi tutto

Tarzanetto

di Giada Gentili

Tarzanetto

Tarzanetto che (avrà dieci anni?) fuma avana peggio di Fidel Castro. Tarzanetto, è nonostante tutto uno dei personaggi dei fumetti più simpatici degli ultimi cinquanta anni.

Leggi tutto

Nonna Abelarda

di Giada Gentili

Nonna Abelarda

Il personaggio è un autentico caleidoscopio di trovate ed un concentrato di energia, infatti pur centenaria nell'aspetto e sicuramente nell'età, Nonna Abelarda dimostra una vitalità strepitosa ed una forza incredibile

Leggi tutto

Le avventure dell'irrascibile

Sor Pampurio

di Giada Gentili

Sor Pampurio

Sempre stritolato tra tragicomiche avventure domestiche e puerili accadimenti quotidiani - era spesso costretto a cambiare appartamento (tanto che il nome è diventato sinonimo di qualcuno costretto continuamente a spostarsi di residenza).

Leggi tutto

Tra i grandi nomi dello spettacolo

Ciccio & Franco

Storie da memorabili tempi di cambiamento

di Giada Gentili

Ciccio & Franco

Franco e Ciccio erano considerati, in quel periodo, "La coppia d'oro" del cinema e facevano incassi record: Il loro primo film da protagonisti assoluti ("I due della legione") incassò 434.142.000 Lire circa che, all'epoca, era un incasso stratosferico (considerando che, a quel tempo, un biglietto per il cinema costava sui 100\150 Lire).

Leggi tutto

James Dyan

Creato sulle fisionomie dell'attore James Dean

di Giada Gentili

James Dyan

Il personaggio che dava il titolo al giornalino - un cow boy i cui volto e nome evocavano l'attore James Dean morto pochi anni prima - era stato creato da Renzo Barbieri. La parte grafica era dovuta a Edgardo Dell'Acqua.

Leggi tutto

Asso di picche

di Giada Gentili

Asso di picche

Dietro la maschera e la tuta con il simbolo dell’Asso di Picche, si nasconde un coraggioso e misterioso giornalista che combatte la criminalità del clan delle Pantere nere e del Club dei 5.

Leggi tutto

In Italia sono tutti maschi

di Giada Gentili

In Italia sono tutti maschi

Le leggi razziali dell'Italia fascista non menzionavano provvedimenti contro gli omosessuali. Non ce n'era bisogno, disse Mussolini, poichè in Italia gli uomini non potevano essere che maschi, attivi e virili.

Leggi tutto

La Pimpa di Altan

di Giada Gentili

La Pimpa di Altan

Ispirato dalla figlia, Altan crea il mondo fantastico della Pimpa, pieno di animali parlanti e di oggetti animati che sono disegnati coi loro visi e col tono a parola.

Leggi tutto

Non è coraggio senza pazienza, non è gioia senza fatica, non è forza senza dolcezza, senza umiltà non è gloria ( Nicolò Tommaseo) - Noi abbiamo una sola vita: se anche avessi fortuna, se anche raggiungessi la gloria, di certo sentirei di aver perduto la mia, se per un solo giorno smettessi di contemplare l'universo ( Marguerite Yourcenar) - Nel teatro la parola è doppiament glorificata: è scritta, come nelle pagine di Omero, ma è anche pronunciata, come avviene fra due persone al lavoro: non c'è niente di più bello (Pier Paolo Pasolini) - Con la costanza e con la perseveranza si arriva tutti ai grandi risultati attesi, che corrispondono non tanto alle vittorie in sé, quanto piuttosto alla progressiva scoperta dei nostri limiti (Gabriella Dorio) - La libertà dell'uomo è definitiva ed immediata, se così egli vuole: essa non dipende da vittorie esterne, ma interne (Paramhansa Yogananda).