AAAAA ATTENZIONE - Amici lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 24 luglio, quando lascerà  il posto al numero 268. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può² durare all'infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più¹ importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchè" (Mark Twain) "L'istruzione è¨ l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) «La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perchè i servizi sanitari siano accessibili a tutti». Papa Francesco: «Il grado di civiltà  di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì¬ nella capacità  di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà  di una nazione e di un popolo». Alberto degli Entusiasti "Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità , vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)

Rubrica: Fumetto

Un dimenticato agente segreto dellìOnu

Billy Bis

di Giada Gentili

Billy Bis

Billy Bis è un affascinante ed elegante agente segreto al servizio dell'ONU. Capito? Per l’ONU, nientemeno.

Leggi tutto

Scenari da bomba atomica

Cronache del dopobomba

Lo scenario è quello del fallout nucleare,

il mondo è abitato da mutanti che lottano spietatamente

per la semplice sopravvivenza

di Giada Gentili

Cronache del dopobomba

...è un fumetto del 1973 realizzato da Bonvi. Il titolo è un omaggio al romanzo fantascientifico/apocalittico di Philip Dick. Si tratta di un'opera diversa dalle precedenti dell'autore, caratterizzata da un segno più espressionistico e inquietante.

Leggi tutto

Kinowa

di Giada Gentili

Kinowa

Sopravvissuto al massacro, in cui perisce la moglie ed il figlio è rapito da un capo indiano, per vendetta si costruisce una maschera con le sembianze del diavolo e perseguita coloro che gli tolsero il cuoio capelluto.

Leggi tutto

Tom Ficcanaso

di Giada Gentili

Tom Ficcanaso

Con Tom Ficcanaso Jacovitti si avvicina al filone giallo/poliziesco, discostandosene però nel momento in cui affida le indagini non ad un investigatore o ad un poliziotto bensì ad un semplice giornalista un po' curioso e decisamente fortunato.

Leggi tutto

Fouché

di Giada Gentili

Fouché

Il fumetto proposto è un'insolita versione a fumetti della storia della Rivoluzione Francese vista attraverso gli occhi di uno dei suoi personaggi più controversi, Joseph Fouché.

Leggi tutto

L'Insonne

(per parlar pure della Porta Alchemica)

di Giada Gentili

E'un thriller esoterico che ha come protagonista Desdemona "Desdy" Metus, una giovane DJ di Radio Strega, una piccola radio privata di Firenze.

Leggi tutto

Maschera nera

di Giada Gentili

Maschera nera

Maschera Nera è la prima vera opera scritta da Max Bunker e si inserisce nel filone degli eroi mascherati in epoca western, quali Zorro e altri ancora, anche se con un po' più di humour e di violenza, elementi che in seguito caratterizzeranno gran parte della produzione dell'autore.

Leggi tutto

Dennis Cobb - Agente SSO18

di Giada Gentili

Dennis Cobb - Agente SSO18

Fisico atletico e mascella volitiva, carattere spavaldo ed ironico, eccentrico nel look (capelli tagliati alla mohicana) ed elegante nell'abbigliamento, amante delle belle donne che seduce con estrema facilità, egli possiede un fornito arsenale di oggetti tecnologicamente avanzati ...

Leggi tutto

Quadratino

di Giada Gentili

Quadratino

A quell’epoca i fumetti dovevano essere didascalici ed educativi, anche se i bambini di allora si divertivano più con le strambe avventure di Happy Hooligan, Fortunello, o con Maud, la dispettosa mula Checca.

Leggi tutto

Milord

di Giada Gentili

Milord

Oggi scrivo di Milord di cui non si ricorda più nessuno, neanche un tizio che conosco, gran appassionato di fumetti...

Leggi tutto

Cybersix

Difesa dell'umano in tempi tecnologici

di Giada Gentili

Cybersix

La protagonista Cybersix è nata dagli esperimenti genetici del terribile e infido dottor Von Reichter, ex scienziato nazista, ed è l'unica superstite di 5000 bambini della serie cyber.

Leggi tutto

Ciacci

di Giada Gentili

Ciacci

..è un fumetto nato nel 1984 dal sodalizio artistico tra Bruno d'Alfonso e Francesco Cascioli pubblicato per lunghi anni sulle pagine della rivista Linus ed incentrato sulle divertenti avventure di un gruppo di studenti e dei relativi docenti.

Leggi tutto

Colombo

Tragedia di un bighellone

di Giada Gentili

Colombo

Colombo (tragedia di un bighellone) è una storia a fumetti creata da Francesco Tullio Altan in dodici capitoli e un prologo a colori.

Leggi tutto

Gennarino Tarantella

di Giada Gentili

Gennarino Tarantella

...è un personaggio protagonista di storie a otto vignette raccontate con versi ottonari, pubblicate sul Corriere dei Piccoli dal 1975 al 1977. Il suo autore è Carlo Squillante.

Leggi tutto

Larry Yuma

di Giada Gentili

Larry Yuma

Dei personaggi interpretati da Eastwood, Larry Yuma riprende l'imperturbabilità e il sangue freddo oltre all'indiscutibile abilità con le pistole.

Leggi tutto

Un fumetto goloso

Mago Merlotto

di Giada Gentili

Mago Merlotto

Anche i fumetti mangiano? Sì... Il cibo, nei fumetti, assume finalità diverse dal semplice nutrimento.

Leggi tutto

Geppo

di Giada Gentili

Geppo

cerca di soccorrere ed aiutare i dannati dei vari gironi infernali, finendo spesso a contrastare il volere del capo dell'inferno che invece vorrebbe farne un diavolo cattivo come tutti gli altri.

Leggi tutto

Teddy Bob

di Giada Gentili

Teddy Bob

...è un personaggio dei fumetti, protagonista dell'omonima serie pubblicata in Italia dall'editore Sansoni. Teddy Bob è un giovane beatnik che abita in America. Passa il tempo con la comitiva di amici chiamata "il baraccone" e con la ragazza Paula e corre con la moto ribattezzata "Drago".

Leggi tutto

Zakimort

di Giada Gentili

Zakimort

Negli anni 60, dopo il grande successo di Diabolik nelle edicole, arrivano altri eroi "neri". Tra questi c'è Zakimort fumetto nero scritto da Pier Carpi e Michele Gazzarri e realizzato da un numeroso staff di disegnatori.

Leggi tutto

Un eroe della risata

L'Omino Bufo

Nato per errore

di Giada Gentili

L'Omino Bufo

...per rimediare all’errore... si chiamò Omino Bufo: una striscia umoristica inventata lì per lì, con protagonista un improbabile – e appena abbozzato – omino dai tratti un po’ scomposti e confusi.

Leggi tutto

Aiace Il fantasma che vuole Pace

di Giada Gentili

Aiace Il fantasma che vuole Pace

Le storie del fantasma Aiace, sono di tipo umoristico, infatti il fantasma è un tipo tranquillo, che desidera sempre dormire, oppure stare in silenzio.

Leggi tutto

L'innocenza di Alfonso

di Giada Gentili

L'innocenza di Alfonso

È fatto più o meno a forma di pera:non ha collo, la testa è praticamente attaccata al corpo; ha lunghi piedi e un nasone "a trombetta" (così lo definisce nelle strisce la sua compagna di classe Elisabetta).

Leggi tutto

Pier Cloruro de' Lambricchi

di Giada Gentili

Pier Cloruro de' Lambricchi

Scienziato pazzarello ed eccentrico, all'antica e incompreso. Il personaggio è caratterizzato dalla testa completamente rapata e per il suo abbigliamento clownesco, nel suo laboratorio sgangherato,

Leggi tutto

Fumetti francesi

di Giada Gentili

Fumetti francesi

legato ai contenuti, di enorme attualità: l’autore vi racconta infatti i primi anni della sua vita nella Libia di Gheddafi e nella Siria di Assad.

Leggi tutto

Tarzanetto

di Giada Gentili

Tarzanetto

Tarzanetto che (avrà dieci anni?) fuma avana peggio di Fidel Castro. Tarzanetto, è nonostante tutto uno dei personaggi dei fumetti più simpatici degli ultimi cinquanta anni.

Leggi tutto

ANIMALIA - Se raccogliete un cane affamato e lo nutrite non vi morderà : Ecco la differenza tra l'uomo e il cane (M. Twain) - Chi ha creato i gatti si poteva permettere di sbagliare tutto il resto (M. Migliaccio) - I gatti sono tutti quanti liberi professionisti (Sy Fisher) - Quando un uomo uccide una tigre, lo chiamano sport, quando viene ucciso dalla tigre la chiama ferocia (G.B.Shaw) - Coloro che uccidono gli animali per mangiarne le carni saranno più inclini dei vegetariani a massacrare i propri simili (Pitagora) - Ciò che distingue il genere umano dal regno animale è che in quest'ultimo è sconosciuta la malvagità  fine a se stessa (A. Morandotti) - Dobbiamo svuotare le gabbie, non renderle più grandi (T. Regan) - L'intelligenza è negata agli animali solo da coloro che ne possiedono assai poca (A. Shopenhauer) -----