#332 - 10 giugno 2023
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarrà in rete fino alla mezzanotte del 1° marzo, quando lascerà il posto al numero 347. Ora MOTTI per TUTTI : - Finchè ti morde un lupo, pazienza; quel che secca è quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport è l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte è costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista è colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Humour (non sempre) per riflettere

Le Piastre - (Pistoia)

Bugie

Campionato italiano

L’Accademia della Bugia lancia “Piastrechef”, la quarantasettesima edizione del Campionato italiano (e internazionale) della Bugia, in programma nella sua collocazione tradizionale del primo fine settimana di agosto, ovvero sabato 5 e domenica 6 nella tradizionale cornice della più capiente (e unica) piazza de Le Piastre, il paese dei bugiardi, sulla montagna pistoiese.

Tema di questa edizione: “La Bugia in cucina, paradossi tra i fornelli” che può essere declinato in una o più delle 5 sezioni (grafica, strisce, radiofonica, letteraria e verbale) delle 6 sezioni di cui si compone il campionato, poiché la 6° sezione, quella internazionale, ha invece per tema la pace.

C'è tempo fino al 7 luglio per iscriversi al campionato e inviare i propri elaborati.

      *email: accademiabugia@gmail.com     telefono: 0573 472201*
AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato.