#274 - 14 novembre 2020
AAA ATTENZIONE - Questo numero resterÓ in rete visibile fino alla mezzanotte del 18 dicembre quando lascerÓ il posto al numero 276 BUONA LETTURA - PER VOI ECCO QUALCHE MASSIMA: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere Ŕ uno che vi presta l'ombrello quando c'Ŕ il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente Ŕ che si pu˛ fare l'imbecille, mentre il contrario Ŕ del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
comunicazione

Un vezzo che ha invaso la nostra parola e il nostro scrivere

Inglesismi a perdere

Di

Giancarlo Salvoldi

"Lock down"? , "Cluster"? "Triage"? "Drive in" da questa parte, "Drive through" di lÓ? No, grazie.
Non sarebbe meglio dire "Tamponi in auto" o "Tamponi al volo?" o "Postazione mobile" ?
E' giÓ abbastanza difficile ed ansiogena la situazione per complicarla con termini che sono perfetti nel Galles o in Scozia ma che sono un insulto nelle valli lombarde, nel Salento, a Tor Bella Monaca, o sulla Domiziana.
I disgraziati che sono stati ore a fare code di giorno e di notte con dei bambini in macchina, meritano di essere accolti con scritte che disorientano maggiormente invece di facilitare?
Alcuni commentatori televisivi, come della carta stampata, si precipitano come falchetti su quei termini nuovi, e ignoti anche a loro stessi, per sciorinarli ad "Úpater le bourgeois". Con la differenza che nel XVIII secolo i giacobini si divertivano a danno dei borghesi, mentre oggi il danno ricade sulle periferie geografiche e culturali, e va ad accrescere la paura e lo smarrimento di chi non sa cosa lo aspetta e se e come e dove potrÓ ricevere aiuto. Ma lo sanno che le massaie italiane non masticano le lingue straniere come la pastasciutta?
Troppi nel mondo della comunicazione pensano al loro servizio giornalistico ed al loro narcisismo e forse trovano banale mettersi umilmente al servizio di chi Ŕ nella difficoltÓ e nel bisogno.
Ma se non riescono a praticare la caritÓ cristiana dovrebbero almeno comportarsi democraticamente ed avere rispetto dei pi¨ che conoscono solo l'italiano e a volte solo i dialetti.

AFORISMI - L'amore Ŕ la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S.Johnson) - L'amore vince ogni cosa (P. Virgilio Marone) - C'Ŕ tutta una vita in un'ora d'amore (Balzac) - Amore e amicizia si escludono a vicenda (J.de La Bruyere) - La misura dell'amore Ŕ amare senza misura (Sant'Agostino) - Nel mondo c'Ŕ pi¨ fame d'amore che di pane (M.Teresa di Calcutta) - Senza amore l'umanitÓá non sopravviverebbe un solo giorno (E.Fromm) -