#274 - 14 novembre 2020
AAA ATTENZIONE - Questo numero resterà in rete visibile fino alla mezzanotte del 18 dicembre quando lascerà il posto al numero 276 BUONA LETTURA - PER VOI ECCO QUALCHE MASSIMA: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
Ambiente

Europa meno verde, la mafia taglia le foreste
Traffico clandestino del legno, il saccheggio in Romania
La superficie europea 38% coperta dai boschi
700 Sono i milioni di tonnellate di CO2 assorbite ogni anno dalle foreste europee

Effetto serra

Un grande problema un po'... offuscato

Il 10% delle e m i s s i o n i di Co2 costituiscono “l’effetto serra”, cioè la grande minaccia ambientale che starebbe provocando - secondo la tesi più diffusa tra gli studiosi - i cambiamenti climatici che minacciano il pianeta e che stanno compromettendo il futuro sulla Terra.

Effetto serra

Ogni arretramento rispetto al patrimonio verde dell’Europa (e del pianeta) rende ancora più difficile raggiungere gli obiettivi di riduzione di gas serra che il mondo si è dato, anche se non da tutti condivisi.

Effetto serra

A minacciare il verde del Vecchio continente è anche la mafia. La mafia del legno.
Circa venti milioni di metri cubi di legname sarebbero prodotti dal taglio illegale nelle foreste rumene e vendute probabilmente sul mercato europeo. Bucarest è di fatto accusata di non fare abbastanza per impedire questo commercio clandestino e la Commissione Europea l’ha minacciata di sanzioni.

Effetto serra

Analoga preoccupazione c’è per il disboscamento della foresta vergine di Bialowieza, con Bruxelles che ha diffidato la Polonia.
Anche qui minacciando sanzioni pecuniarie. Eppure questa foresta è per la gran parte estesa in Bielorussia (quindi fuori dall’Unione europea) e per la parte che si estende in territorio polacco (si tratta comunque di oltre cento chilometri quadrati) è Parco nazionale.

Effetto serra

Ma a disboscare con più voracità sono ad oggi Svezia e Finlandia. Questi due Paesi stanno tagliando boschi e foreste quanto il resto dell’Unione europea. Due nazioni del Nord che sono proprio quelli con un patrimonio verde decisamente più esteso delle altre regioni europee, e questo permette loro di produrre legno con più intensità. Ma se si considera - e non si potrebbe fare altrimenti - il patrimonio verde dell’Europa come un patrimonio comune da difendere, ecco che il problema diventa un problema europeo.

Effetto serra

AFORISMI - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S.Johnson) - L'amore vince ogni cosa (P. Virgilio Marone) - C'è tutta una vita in un'ora d'amore (Balzac) - Amore e amicizia si escludono a vicenda (J.de La Bruyere) - La misura dell'amore è amare senza misura (Sant'Agostino) - Nel mondo c'è più fame d'amore che di pane (M.Teresa di Calcutta) - Senza amore l'umanità  non sopravviverebbe un solo giorno (E.Fromm) -