#253 - 21 dicembre 2019
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rimarr in rete fino alla mezzanotte del giorno 12 giugno quando lascer il posto al numero 265 - BUONA LETTURA A TUTTI - ORA, INSIEME... SORRISINI PER UN BREVE RELAX - "Cameriere, cos' questo insetto che fa il bagno nel mio bicchiere?" "Signore, qui si viene per bere e mangiare e non per studiare zoologia!" - "Cameriere, cosa avete di buono?" "La salute, signore: Grazie a Dio!" - Qual il polpo pi veloce del mare? Il Polposition! - Un bambino nel passeggino piange e urla in modo irritante: Il padre che lo accompagna, ogni tanto dice: "stai buono Andrea! Stai calmo, Andrea, controllati! ...un tale vedendo la scena dice: "Complimenti, lei è molto paziente nel modo di educare e trattare il suo piccolo!" "Guardi, - risponde lui irritato - Andrea sono io!" - Un'anziana signora ad una bambina "Se continui a fare tutte quelle smorfie resterai brutta tutta la vita" E la bimba: "Allora lei non era mai stata avvertita?" - Qual il colmo per un giardiniere? Cogliere ...l'occasione - Qual il colmo per un aviatore? Cogliere una frase al volo - "Lasciami stare - si raccomanda il libro di matematica al dizionario - ho un sacco di problemi!".
Teatro

Viandanti infaticabili degli spazi
ci siamo lasciati penetrare dal tempo
per raccogliere la storia.
Un buon vento guida questo viaggio…
(Norberto Silva Itza)

Luci e versi di una sola umanità

Luci Naviganti

Un percorso culturale e artistico lungo tre anni, articolato in diverse tappe

Da una nota di Stefania Filipponi per Comune Info

Luci Naviganti

Dopo le due tappe in Sardegna dei mesi scorsi, riprende il viaggio di Luci Naviganti, un progetto internazionale itinerante, nato dal basso e completamente autofinanziato, che ha dato vita a uno straordinario percorso artistico e culturale che dura tre anni.
L’arrivo al Palazzo Merulana di Roma (16dicembre 2019), si è trattato della terza tappa di un’iniziativa culturale molto libera, ispirata dalla raccolta di poesie Luoghi per non vivere esiliato di Norberto Silva Itza, poeta e scrittore, psicoterapeuta e regista di origine uruguaiana.
Con il ponte di parole proposto dalle Associazioni del Gruppo di ricerca sulla Creatività Attraverso il Movimento (Grecam), promotrici del progetto, si prova ad aprire lo sguardo verso orizzonti più ampi e a cercare una dimensione universale della vita e del nostro camminare in questo pianeta. Magari, dopo essersi muniti, di audaci suole di vento.

Luci Naviganti

La raccolta di poesie Luoghi per non vivere esiliato di Norberto Silva Itza è edita dal GRECAM in due volumi (spagnolo/italiano e italiano/sardo), racconta ed unisce due terre, il Perù e la Sardegna, profondamente conosciute e amate dal poeta e accomunate dalla forza della natura e dalla presenza di antichi insediamenti, testimoni di cultura e sacralità.
Come accade nell’intera sua opera, la parola poetica di Norberto Silva Itza ci conduce ad aprire lo sguardo verso orizzonti più ampi, ad una dimensione universale della nostra vita e del nostro camminare in questo pianeta, in cui è possibile sentirsi pienamente presenti, attraverso la consapevolezza di esseri umani, sociali, spirituali.
Nel libro le parole delle poesie rotolano e ci avvolgono come pietre, acqua, pioggia, cielo, cristalli e costellazioni, colori e voci di elementi naturali che risuonano e indicano una strada, una possibilità di direzione. Prossimi appuntamenti 2020: Sassari, Torino, Cuneo, L’Avana e di nuovo Roma.

Luci Naviganti

Ufficio Stampa Grecam in ATA Roma: Marisa Del Monte 3396403132  
Cagliari: Roberta Sanna 3398096862 Sassari: Paola Lai 3683101875   
Torino: Elena Palumbo 3394424557  
Info:grecam@grecam.it  - www.lucinaviganti.com
ANTICA SAGGEZZA - Gli angeli lo chiamano piacere divino, i demoni sofferenza infernale, gli uomini amore. (H.Heine) - Pazzia d'amore? Pleonasmo! L'amore è già in se una pazzia (H.Haine) - Nel bacio d'amore risiede il paradiso terrestre (Lord Byron) - Quando si comincia ad amare si inizia a vivere (M. de Scudery) - L'amore è la poesia dei sensi ( H. De Balzac) - Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere, sia avrà la pace (J. Hendrix)