#233 - 5 gennaio 2019
AAAA. ATTENZIONE - Cari Lettori, questo numero resterà in rete fino a venerdi 1 febbraio quando cederà il posto al n° 235. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi ecco qualche massima: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
Editoriale

Bilanci

di Dante Fasciolo

E’ d’uso fare all’inizio del Nuovo Anno
il bilancio di quello appena passato.
Lo fanno le aziende con i numeri,
le famiglie con le spese da affrontare,
gli studenti con gli studi arretrati,
i lavoratori con i mancati introiti.

Lo fa la Chiesa che guarda agli ultimi
e tra questi gli ultimissimi, sperduti in mare,
il cui bilancio annovera solo fame e soprusi, violenze e fughe,
speranze spezzate dallo spettro della morte…
e se qualcuno fa un bilancio e reclama
un sollievo a queste sofferenze,
ecco le risposte dei politici di turno:
invettive, ritorsioni, imposizioni, vendette…
esplodono sui social con auto-selfie,
immagini stile intimidazione mafiosa…

testate sul muso di chi pone domande
che esigerebbero ascolto e attenzione
per poter essere inserite in un bilancio sereno,
contrariamente al bilancio spocchioso
di promesse irrealizzate,
eppur infiocchettate di roboante futuro…
e non c’è chi non senta
che nei bilanci traboccanti di bugie
manca il peso specifico del cuore.

Buon Anno a tutti

AFORISMI - Possa la mia anima rifiorire innamorata per tutta l'esistenza (R:Steiner) - Amate, amate perdutamente e se vi dicono che l'amore è peccato, amate il peccato e sarete innocenti (J:Morrison) - Non ho bisogno nè di gloria , nè di potere, nè di ricchezza. ho bisogno d'amore! (G: Leopardi) - Amatevi l'un l'altro ma non fatene una prigione d'amore (K: Gibran) - L'amore non può coesistere con il timore (L:Seneca) - La forza dell'amore è la stessa forza dell'anima e della v erità (Gandhi) -