#155 - 18 aprile 2016
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del giorno 12 giugno quando lascerà  il posto al numero 265 - BUONA LETTURA A TUTTI - ORA, INSIEME... SORRISINI PER UN BREVE RELAX - "Cameriere, cos'ਠquesto insetto che fa il bagno nel mio bicchiere?" "Signore, qui si viene per bere e mangiare e non per studiare zoologia!" - "Cameriere, cosa avete di buono?" "La salute, signore: Grazie a Dio!" - Qual è il polpo più¹ veloce del mare? Il Polposition! - Un bambino nel passeggino piange e urla in modo irritante: Il padre che lo accompagna, ogni tanto dice: "stai buono Andrea! Stai calmo, Andrea, controllati! ...un tale vedendo la scena dice: "Complimenti, lei è molto paziente nel modo di educare e trattare il suo piccolo!" "Guardi, - risponde lui irritato - Andrea sono io!" - Un'anziana signora ad una bambina "Se continui a fare tutte quelle smorfie resterai brutta tutta la vita" E la bimba: "Allora lei non era mai stata avvertita?" - Qual è¨ il colmo per un giardiniere? Cogliere ...l'occasione - Qual è¨ il colmo per un aviatore? Cogliere una frase al volo - "Lasciami stare - si raccomanda il libro di matematica al dizionario - ho un sacco di problemi!".
Cultura e Società

Promosso dal Movimento Celestiniano

Sesta tappa Km: 27,5 - Da Filettino a Subiaco

Il Cammino del Perdono

Itinerari di spiritualità e cultura per il Giubileo

di Dante Fasciolo

La sesta tappa del Cammino del Perdono ci porta a Subiaco, nel cuore benedettino.
La tappa si presenta relativamente facile...non ci sono grandi difficoltà nel percorso di 27 chilometri e 500 metri.
L'itinerario si sviluppa all'interno del Parco dei Monti Simbruini, lungo il fiume Aniene, in un ambiente bellissimo dal punto di vista naturalistico.

Il Cammino del PerdonoIl Cammino del Perdono

Da Filettino, partenza della tappa, si prende il sentiero TR presso il fontanile Conabella che costeggia per un po' la Provinciale, incrociando il sentiero Elv, lo si percorre fino al ponte di San Teodoro sull'Aniene. Superato questo ponte ci troviamo nei pressi di Trevi nel Lazio e proseguendo fino all'altro ponte, l'Altani, e ancora più in là il terzo ponte, Comunacque, si giunge alle cascate di Trevi.

Il Cammino del PerdonoIl Cammino del Perdono

Si prosegue quindi per una strada secondaria che costeggia il fiume Aniene , e dritto dritto eccoci al quarto ponte, la Crocetta, che ci permette di raggiungere all'abitato di Jenne.
Immessi di nuovo sulla strada già percorsa di giunge al Rifugio Cederna e alla località della Mola Vecchia.
Di qui, seguendo nel parco il sentiero Coleman arriviamo al Monastero di Santa Scolastica di Subiaco, traguardo della sesta tappa del Cammino del Perdono.

Il Cammino del PerdonoIl Cammino del Perdono

Tuttavia, si può resistere al richiamo del Monastero benedettino? no, di certo, e allora i più ardimentosi potranno percorrere ancora quattro chilometri in lieve salita, immersi nel bosco di querce e roverelle.
Vi aspettate che si parli del Monastero? Volete sapere di più su questo luogo indicato tra i più significativi della vicenda del Santo di Norcia? Ebbene si ! ...basta fare un clic e troverete buone notizie nella rubrica Parchi e Oasi dello Spirito... ed eccovi accontentati, con nostro grande piacere.

Il Cammino del PerdonoIl Cammino del Perdono

ANTICA SAGGEZZA - Gli angeli lo chiamano piacere divino, i demoni sofferenza infernale, gli uomini amore. (H.Heine) - Pazzia d'amore? Pleonasmo! L'amore è già in se una pazzia (H.Haine) - Nel bacio d'amore risiede il paradiso terrestre (Lord Byron) - Quando si comincia ad amare si inizia a vivere (M. de Scudery) - L'amore è la poesia dei sensi ( H. De Balzac) - Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere, sia avrà la pace (J. Hendrix)