#151 - 14 marzo 2016
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del giorno 12 giugno quando lascerà  il posto al numero 265 - BUONA LETTURA A TUTTI - ORA, INSIEME... SORRISINI PER UN BREVE RELAX - "Cameriere, cos'ਠquesto insetto che fa il bagno nel mio bicchiere?" "Signore, qui si viene per bere e mangiare e non per studiare zoologia!" - "Cameriere, cosa avete di buono?" "La salute, signore: Grazie a Dio!" - Qual è il polpo più¹ veloce del mare? Il Polposition! - Un bambino nel passeggino piange e urla in modo irritante: Il padre che lo accompagna, ogni tanto dice: "stai buono Andrea! Stai calmo, Andrea, controllati! ...un tale vedendo la scena dice: "Complimenti, lei è molto paziente nel modo di educare e trattare il suo piccolo!" "Guardi, - risponde lui irritato - Andrea sono io!" - Un'anziana signora ad una bambina "Se continui a fare tutte quelle smorfie resterai brutta tutta la vita" E la bimba: "Allora lei non era mai stata avvertita?" - Qual è¨ il colmo per un giardiniere? Cogliere ...l'occasione - Qual è¨ il colmo per un aviatore? Cogliere una frase al volo - "Lasciami stare - si raccomanda il libro di matematica al dizionario - ho un sacco di problemi!".
Editoriale

Avvento

di Dante Fasciolo

Tempo di avvento
tempo di transito.
Due le vie che l’umanità, da sempre, percorre:
La Passione e la Morte e la Luce della Risurrezione.

Nel lampo temporale che illumina la vita di ciascuno
si consumano le esperienze
e si bruciano le energie che imprimono
forma e sostanza all’esistenza.

L’anellarsi delle nostre tappe terrene
si dibatte tra il groviglio dei sentimenti
e il labirinto delle passioni
e si fa specchio, spesso, di una società in fotocopia.

Il cammino dell’uomo sottende un progetto
ma sfuggono i contorni, e cambiano…
certo e incerto fanno luce ed ombra,
palesano e nascondono la meta ultima.

Cadute disastrose affliggono i nostri cuori
e sempre lo spirito della risurrezione
riassesta i binari della coscienza
per il proseguimento del viaggio nel mistero.

C’è una Pasqua per tutti, credo fermamente.
Nel nostro tempo i nostri passi segnano dolorosi itinerari
fatti di disperazione e di speranza.
Milioni di uomini caduti tendono alla luce.

C’è un Calvario per tutti al temine
di una Via Crucis che non possiamo evitare,
occorre ora trovare una Via Lucis
da percorre insieme all’intera umanità
per un riscatto che abbia il senso di autentica risurrezione.

ANTICA SAGGEZZA - Gli angeli lo chiamano piacere divino, i demoni sofferenza infernale, gli uomini amore. (H.Heine) - Pazzia d'amore? Pleonasmo! L'amore è già in se una pazzia (H.Haine) - Nel bacio d'amore risiede il paradiso terrestre (Lord Byron) - Quando si comincia ad amare si inizia a vivere (M. de Scudery) - L'amore è la poesia dei sensi ( H. De Balzac) - Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere, sia avrà la pace (J. Hendrix)