#315 - 1 ottobre 2022
AAAAA ATTENZIONE - Amici lettori, questo numero resterà  in rete fino alla mezzanotte di venerdi 2 dicembre quando lascerà  il posto al numero 319. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all'infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchè (Mark Twain) "L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perchè i servizi sanitari siano accessibili a tutti (Papa Francesco) Il grado di civiltà  di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì nella capacità  di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà  di una nazione e di un popolo (Alberto degli Entusiasti) Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità, vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)
Fumetto

Un viaggio attraverso 15 birrifici, 15 personalità, 15 storie:
Baladin (Italia), Bevog (Austria), Brasserie à Vapeur (Belgio), Cantillon (Belgio), Cap d’Ona (Francia),
Chimay (Belgio), Dogfish Head (Stati Uniti d’America), Elch-Bräu (Germania), Fàbrica Refu (Spagna),
Hitachino Nest (Giappone), Birrificio Kamenice (Repubblica Ceca), Lerving (Norvegia),
Moor Beer Company (Inghilterra), Põhjala (Estonia), To Øl (Danimarca).

Beer revolution

Di Teo Musso e Sualzo

di Star Comics

“Sono affascinato dalla birra. Il suo colore, la schiuma morbida, le goccioline di condensa lungo il vetro… Mi è sempre sembrata la migliore promessa che si possa fare a uno che ha sete. Ma sento ancora che quella promessa, con me, non è stata del tutto mantenuta”: è con questa sfida che inizia il graphic novel BEER REVOLUTION - in uscita il 12 ottobre 2022 - il viaggio di Sualzo, tra i più importanti autori di fumetto italiani e vincitore di numerosi premi, nel mondo della birra artigianale, guidato da un testimone d’eccezione: Teo Musso, il pioniere della birra artigianale in Italia, mastro birraio ideatore e fondatore del birrificio Baladin. Non solo un’etichetta, ma un progetto ben più ampio: nato in provincia di Cuneo nel 1996, il marchio Baladin - parola del francese antico che significa “cantastorie” – ha cambiato il modo di intendere la birra nel nostro Paese.

Beer revolution

In media, ciascun abitante della terra ne beve 26 litri all’anno, il record mondiale è detenuto dagli abitanti della Repubblica Ceca: più di 188 litri pro capite. La birra, oggi, è senza dubbio tra le bevande più apprezzate al mondo. Ma siamo sicuri di conoscerla veramente? Da cosa si capisce quando il luppolo è pronto per essere raccolto? E quanto ne serve per preparare 10 litri di birra? Come si arriva dall’orzo al mosto? E soprattutto, quale storia ha portato questo prodotto tanto antico ai livelli di raffinatezza e specializzazione di cui godiamo oggi?

Beer revolution

Quella raccontata da Sualzo e Teo Musso è una storia di menti brillanti e appassionate, che intreccia società, economia e chimica, vicende individuali e collettive. Allo stesso tempo, BEER REVOLUTION è un viaggio internazionale a fumetti nel mondo della birra, nei suoi prodotti e nelle sue eccellenze. Il fumettista, infatti, accompagna il lettore alla scoperta di alcuni tra i migliori birrifici artigianali del mondo. Ci conduce in questo viaggio il fondatore del birrificio Baladin, la cui missione è quella di appassionare alla birra gli amatori di altre bevande, donando nuova dignità a questo prodotto attraverso cura artigianale, lavoro di ricerca, valorizzazione della tradizione e legame con il territorio e le sue materie prime. L’obiettivo: diffondere la cultura della birra artigianale in Italia.

Beer revolution

Dalla creazione della società ai primi campi di luppolo italiani, dalla partenza del progetto Open Baladin alla nascita dei locali in diverse città, e fino alla creazione di Teku®, il bicchiere ideato per la degustazione delle birre artigianali, quella di Musso è un’avventura che ha rivoluzionato i nostri stili di consumo e che si intreccia a quella di tanti altri che si sono lasciati guidare dalla loro visione. E dal loro ottimo gusto.

Lo stesso gusto per il lavoro sapiente e accurato, lo ritroviamo nelle tavole bicromatiche di Sualzo con cui si racconta questo mondo. Dal Belgio alla Repubblica Ceca, fino al Giappone e agli Stati Uniti: viaggeremo con i più grandi interpreti che animano il settore a livello internazionale. Sedetevi e gustatevi questo graphic novel avvincente e pieno di curiosità che vi permetterà di apprezzare fino in fondo una bevanda ancora tutta da scoprire.

Beer revolution

“Alla fine di questo viaggio ho capito perché trovavo che la birra con me non avesse mantenuto la promessa. Perché non avevo ancora incontrato quella birra fatta con passione, dedizione, cultura, amore. Quella birra che ti racconta una storia e poi te la fa vivere” - (Sualzo)

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.