#232 - 21 dicembre 2018
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rimarr in rete fino alla mezzanotte del giorno 12 giugno quando lascer il posto al numero 265 - BUONA LETTURA A TUTTI - ORA, INSIEME... SORRISINI PER UN BREVE RELAX - "Cameriere, cos' questo insetto che fa il bagno nel mio bicchiere?" "Signore, qui si viene per bere e mangiare e non per studiare zoologia!" - "Cameriere, cosa avete di buono?" "La salute, signore: Grazie a Dio!" - Qual il polpo pi veloce del mare? Il Polposition! - Un bambino nel passeggino piange e urla in modo irritante: Il padre che lo accompagna, ogni tanto dice: "stai buono Andrea! Stai calmo, Andrea, controllati! ...un tale vedendo la scena dice: "Complimenti, lei è molto paziente nel modo di educare e trattare il suo piccolo!" "Guardi, - risponde lui irritato - Andrea sono io!" - Un'anziana signora ad una bambina "Se continui a fare tutte quelle smorfie resterai brutta tutta la vita" E la bimba: "Allora lei non era mai stata avvertita?" - Qual il colmo per un giardiniere? Cogliere ...l'occasione - Qual il colmo per un aviatore? Cogliere una frase al volo - "Lasciami stare - si raccomanda il libro di matematica al dizionario - ho un sacco di problemi!".
Poesia

Ma dimmi perchè

Ester Tullio

“Ma dimmi perché”
Quintali di litri di pioggia nel mare
Cascate di sale
Ma dimmi perché...
Son figlio di un povero in canna, di razza malata, derisa, umiliata
Invece di essere il figlio di un Re, come te
Ma dimmi perché..
Ma dimmi perché
la gente mi scaccia e deride la pelle sporcata dal fango,
non c’è acqua che possa spazzare
i quintali di sale,
non c’è unguento che possa lenire
il lamento
non c’è vento che possa volare
leggero
non c’è nulla nel mio pensiero
che possa venire da te
per dire fratello
per dare un sorriso
aprire un cancello
coprirmi dal freddo
capire il macello
che sconquassa il mio essere umano
eppure son fatto di carne
e di sangue
e di cuore
eppure il dolore
si è preso già tutto
e il mare, tremendo, si copre di lutto

ANTICA SAGGEZZA - Gli angeli lo chiamano piacere divino, i demoni sofferenza infernale, gli uomini amore. (H.Heine) - Pazzia d'amore? Pleonasmo! L'amore è già in se una pazzia (H.Haine) - Nel bacio d'amore risiede il paradiso terrestre (Lord Byron) - Quando si comincia ad amare si inizia a vivere (M. de Scudery) - L'amore è la poesia dei sensi ( H. De Balzac) - Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere, sia avrà la pace (J. Hendrix)